Ciao, mi chiamo Maria e sono un architetto.
Amo l'architettura, il design, l'arredamento, ma più di tutto amo l'anima di una casa. Quella che si nasconde negli oggetti trovati per strada e rinnovati o scovati in una vecchia e polverosa cantina e fatti rivivere. O in quegli oggetti creati dal nulla con le proprie mani , come una calda coperta di lana o un morbido cuscino. Gli oggetti , i disegni e le foto che trovi in questo blog sono realizzati da me. Se vuoi utilizzarle o vuoi informazioni puoi mandarmi una mail a larchitettoinsalopette@gmail.com. Sarò felice di rispondere.

martedì 7 marzo 2017

Una casetta per le bambole

Fare l'architetto di case per bambole, chissà che non sia questo il mio splendente  futuro. Per ora la numero uno è stata consegnata alla nipotina, che ha molto aprrezzato. 
I miei quaderni sono già pieni di schizzi e idee per migliorare e semplificare la prossima, la numero due.
Ma soprattutto schizzi per realizzare arredi e complementi a misura di bambola chic e moderna.










realizzazione e foto di Maria di L'architetto in salopette

mercoledì 21 settembre 2016

Un mobile per i lavabo

Tutti mi dicevano " Buttalo! Che devi fare con questo coso brutto! "
Ma io sapevo che nascosto dietro quell'aspetto obsoleto e polveroso si nascondeva qualcosa di bello. Dovevo dargli una possibilità!
E visto il risultato, sono proprio contenta di non aver desistito.
Sono sicura che non è necessario spendere tanto per aver qualcosa di bello.
E devo dire che ho convinto anche qualcun altro in famiglia di questo.
Ho convinto anche voi?
foto e restiling di maria di l'architetto in salopette


lunedì 19 settembre 2016

Ho bisogno di una borsa!

A dire il vero più che di una borsa ho bisogno di una capiente bag portadocumenti.
Beh per qualsiasi donna  di buon senso sarebbe stata un'ottima occasione per fare shopping!
Ma io a volte , forse spesso, pecco di buon senso!
Quindi ho deciso di realizzarla da sola utilizzando una rete e della fettuccia nera.
Servirà anche  della stoffa per la fodera, ma non ho ancora deciso di che colore.
Per ora ecco il progetto e la prima fase di realizzazione.
Verrà bene?
foto e progetto di maria di l'architetto in salopette

mercoledì 15 giugno 2016

E GIARDINO SIA

Finalmente  ha smesso di piovere ed è arrivata l'estate.
Possiamo così cominciare a lavorare in giardino.
In realtà già abbiamo provveduto a trapiantare le piante ed i fiori, che non vedevano del terreno vegetale nuovo da almeno tre anni.
Ora possiamo cominciare a progettare i vari spazi.
L'idea per portare a termine il progetto è di dividere il giardino in zone e occuparci di una singola zona alla volta.
Partiremo così dalla zona sedute con tavolo.
Vogliamo dare al tutto uno stile minimal e moderno riusando anche cose che già abbiamo.
Per esempio il tavolo pensiamo di realizzarlo o in cemento o rivestito di piastrelle mentre le sedute saranno in cemento .
Di seguito vi mostro il progetto con uno schizzo esplicativo.
Nei prossimi giorni vi mostrerò i materiali necessari e la realizzazione che sarà tutta "fai da te".
Non vedo l'ora di cominciare!



il progetto è realizzato da maria cennamo di l'architetto in salopette

martedì 12 aprile 2016

Un po' di anni 60

Amo le geometrie, i colori e le forme del design anni 60.
La ristrutturazione della Bliss non è ancora finita che già sto progettando dei restyling in chiave optical. 
Come la parete gialla, dipinta in una grigia giornata invernale ma che non mi convinceva per niente.
Ora con queste geometrie bianche mi piace...  fino al prossimo cambiamento!
lavori e foto di maria cennamo di l'architetto in salopette

lunedì 15 febbraio 2016

Per mettere ordine

Sto sistemando la mia craft room. 
Attrezzature, lana, tessuti stanno trovando il loro posto.
Ma ci sono anche  materiali piccoli  che puntualmente perdo o dimentico di avere.
E per loro ho pensato di riutilizzare i vasetti di vetro. 
Ma dato che il tappo, pur lavandolo con cura, mantiene l'odore del prodotto che ha conservato, ho deciso di creare un coperchio a crochet con elastico invisibile.
Sono carini, lavabili e il materiale che contengono è  subito visibile!
Sono soddisfatta!




 

                       le foto e gli oggetti sono realizzate da maria cennamo di l'architetto in salopette