Ciao, mi chiamo Maria e sono un architetto.
Amo l'architettura, il design, l'arredamento, ma più di tutto amo l'anima di una casa. Quella che si nasconde negli oggetti trovati per strada e rinnovati o scovati in una vecchia e polverosa cantina e fatti rivivere. O in quegli oggetti creati dal nulla con le proprie mani , come una calda coperta di lana o un morbido cuscino. Gli oggetti , i disegni e le foto che trovi in questo blog sono realizzati da me. Se vuoi utilizzarle o vuoi informazioni puoi mandarmi una mail a larchitettoinsalopette@gmail.com. Sarò felice di rispondere.

mercoledì 23 settembre 2015

Il cuscino romantico

Mi sono fatta rapire da questa stoffa con cuoricini con la quale ho deciso di realizzare dei cuscini per la camera da letto. Voglio realizzarne una marea come  quelli che si vedono nelle camere da letto americane , super imbottiti e a più strati che rendono il letto adatto al 'tuffo' per testarne la morbidezza.
Vi comincio a mostrare il primo
Foto di Maria di l'architetto in salopette

lunedì 21 settembre 2015

Poltrona in jeans

E' passato un po' di tempo da quando avevo  cominciato a lavorare a questa poltrona. 
Presa da altri impegni, l'avevo messa da parte!
Ora finalmente è arrivato il suo momento....pitturata di bianco e tappezzata col jeans devo dire che è una favola!




mercoledì 2 settembre 2015

Testiera nuova

Quest'estate è stata molto proficua. 
Ho realizzato molto oggetti per la nuova casa.
Vi mostro il primo: la mia nuova testiera del letto  con le foto su come è stata realizzata.
Ho utilizzato una vecchia testiera di legno che non mi piaceva,  segnato i punti in cui posizionare i bottoni imbottiti, quindi sono stati fatti i fori e messa l'imbottitura fermata nella parte retrostante con una pistola sparapunti.
I bottoni sono stati fatti utilizzando l'imbottitura e lo stesso tessuto.
Ho posizionato il tessuto e quindi messo i bottoni fermati nella parte retrostante con altra imbottitura.
Quindi il tessuto è stato fermato  con lo stesso sparapunti.
Prima però ho messo dei nuovi piedi in legno, fissati con una piastra e un collante.
Devo dire che sono molto soddisfatta del risultato, non sembra quasi un lavoro fai da te!

.


foto e testi di Maria di L'architetto in salopette